Sei un genitore freelance? Lavora in un coworking space!

freelance

Oggigiorno è sempre più frequente trovare lavoratori freelance, ossia persone che svolgono la propria professione in maniera indipendente e decidono come, dove e quando. Questa tipologia di lavoro presuppone uno stile di vita diverso dal classico impiego d’ufficio, dove orari e luoghi di lavoro sono molto più flessibili. A tal proposito sono nati i coworking space.

Quando si parla di freelance c’è la tendenza a pensare che sia un tipo di lavoro esclusivamente giovanile – infatti si sente spesso parlare di nomadi digitali tra i Millennials – ma recentemente parecchie famiglie con bambini piccoli hanno deciso di abbracciare questo stile di vita, al fine di trascorrere più tempo coi propri figli!

Gli spazi di coworking forniscono quindi un supporto notevole anche per i genitori che vogliono lavorare in tranquillità e senza distrazioni. Ma quali sono i principali vantaggi? 

Maggiore produttività

La scadenza per il prossimo progetto è vicina e a casa coi figli non riesci a trovare la giusta concentrazione? Puoi andare in un coworking space e trovare la tranquillità necessaria di cui hai bisogno. Così facendo riuscirai a finire bene il tuo lavoro nel minor tempo possibile.

È conveniente

All’interno dei coworking  è possibile usufruire di una molteplicità di servizi. Puoi trovare a tua disposizione postazioni di lavoro attrezzate in open space, uffici dedicati in stanze indipendenti, meeting room e tanto altro. Il tutto a costi ridotti e adattabili a ogni esigenze, senza dover pagare supplementi per utenze o internet.

Conosci altri come te

In un ambiente come questo possono nascere nuove opportunità lavorando in maniera collaborativa. È possibile infatti conoscere diversi professionisti con cui scambiarsi idee e generare nuove opportunità lavorative, oppure partecipare a corsi ed eventi di formazione.

Leave Comment

Your email address will not be published.